I risultati dell’estetica olistica vanno oltre il semplice aspetto estetico e coinvolgono il benessere più profondo che si manifesta attraverso una pelle pulita e radiosa, e una maggiore positività ed energia.

Riflessologia plantare

Riflessologia plantareMetodo che opera sulle tensioni, sui disequilibri posturali, sulle disarmonie energetiche, attraverso l’interpretazione di mappe riflesse estese e disegnate su tutto il corpo, dal piede al volto.

Lo scopo dell’intervento è lo stimolo delle risorse proprie del metabolismo affinché possa innescarsi un processo di autoregolazione interna che, se alterato, dà origine alla somatizzazione.

Massaggio Bioenergetico

Riflessologia plantareTecnica terapeutica che si basa sulla lettura del corpo. Si differenzia dagli altri tipi di massaggio perché, tramite pressioni controllate e movimenti attivi e passivi, utilizza il contatto in sincronia con la respirazione.

La sua funzione è di individuare le parti del corpo bloccate o tese e i punti carenti di energia per ristabilire l’equilibrio.

Linfodrenaggio

Riflessologia plantareIl sistema linfatico è fondamentale, oltre che per il buon funzionamento del sistema immunitario, anche per il processo di disintossicazione del nostro corpo dato che questo liquido, che scorre parallelamente al sangue, contribuisce alla rimozione dei "rifiuti" che si trovano all'interno dell'organismo raccogliendo liquidi e materiali di scarto per poi farli arrivare nei principali organi emuntori addetti allo smaltimento: fegato, reni, polmoni, ecc... Si può capire bene quindi come un corretto funzionamento del sistema linfatico sia essenziale per godere di buona salute.

Questa tecnica lavora in maniera molto ritmica e delicata favorendo il flusso della linfa in tutti i tessuti del corpo, contribuendo a purificare, decongestionare e, in caso di edema, ridurre dolore e gonfiore.

Attraverso il drenaggio linfatico i tessuti possono liberarsi di acqua in eccesso, batteri e virus, tossine, scorie metaboliche.

Non si tratta di una tecnica dolorosa, ma anzi molto piacevole e rilassante che non provoca sulla pelle alcun tipo di arrossamento.

Massaggio Miofasciale

Riflessologia plantareE' una tecnica di massaggio che lavora in profondità agendo sulla fascia del muscolo e sul tessuto connettivo resistente che riveste i ventri muscolari (aponeurosi) , li unisce l'un l'altro e ne permette il reciproco scorrimento.

Si pratica con le mani, gli avambracci e i gomiti, è caratterizzato da allungamenti dolci ma profondi, trazioni e compressioni.

I vantaggi del massaggio miofasciale sono quelli di aumentare l'apporto ematico, di migliorare il deflusso venoso e linfatico, di restituire scorrevolezza ai tessuti e quindi di modificare la percezione di rigidità e di dolore, migliorando la postura.